• recensioni

    Eravamo il sale del mare, di Roxanne Bouchard 

    Eravamo il sale del mare, di Roxanne Bouchard

    Se l’inizio della storia è tra i più comuni, ovvero una figlia che va alla ricerca della madre biologica che non ha mai conosciuto, sono originali e interessanti l’ambientazione e lo sviluppo della trama. Non avevo mai letto un giallo canadese, e ammetto di aver cercato su Maps l’esatta collocazione di Caplan, il luogo dove si svolge il tutto; ho scoperto che il comune si trova in una penisola del Canada dove i colori sono davvero colori, dove la luce può ferire gli occhi e il mare esprime la sua natura impetuosa. Una meraviglia, insomma. Catherine Garant ha trentatré anni…

  • Io sono l'Indiano, di Antonio Fusco
    Noir Side,  recensioni

    Io sono l’Indiano, di Antonio Fusco

    Sentivo il bisogno di un nuovo personaggio seriale? No. Sono felice di averlo incontrato? Moltissimo! Il fatto è che in Io sono l’Indiano, il nuovo crime di Antonio Fusco pubblicato da Rizzoli, funziona tutto molto bene. Massimo Valeri è un…

  • Trust, di Hernan Diaz
    recensioni

    Trust, di Hernan Diaz

    Andrew Bevel è un brillante e visionario finanziere newyorchese che ha costruito un impero prima dello scoppio della bolla che ha portato al crollo di Wall Street nel 1929, e che da quella vicenda è uscito non solo indenne, ma…

  • Stavros, di Sophia Mavroudis
    Noir Side,  recensioni

    Stavros, di Sophia Mavroudis

    Sui classici greci sono ferrata ma sulla letteratura contemporanea ho delle lacune, quindi sono stata molto felice di indossare gli abiti – il peplo mi sembrava esagerato – del segugio e andare a spiare un po’ dentro questo noir ambientato…

  • La stanza delle mele, di Matteo Righetto
    recensioni

    La stanza delle mele, di Matteo Righetto

    Siamo tutti bravi a immaginare una stanza piena zeppa di mele come un luogo fiabesco e, per definizione, dolcissimo, ma provate a chiedere a Giacomo Nef di raccontarvi la sua esperienza in un luogo così, e vi sentirete raccontare una…

  • Nulla ti cancella, di Michel Bussi
    Noir Side

    Nulla ti cancella, di Michel Bussi

    Quando voglio andare sul sicuro con un giallo, scelgo un libro di Michel Bussi. La certezza è quella di trovare trame originali, una scrittura che, come ho avuto modo di scrivere su Mai dimenticare, è come un vortice che inghiotte…